IMPIANTI CHIUSI. Grazie a tutti, ci vediamo in agosto

Carì dispone di 2 seggiovie – La prima parte da 1’600 m.s.m. e raggiunge la stazione intermedia a 2’000 m.s.m. dove si trova anche l’Osteria Belvedere. Il ristorante intermedio è un accogliente punto d’incontro e di ristoro e dispone di una grande terrazza panoramica.

 

ristorante belvedere

 

La seconda seggiovia (aperta unicamente d’inverno), a 4 posti, porta gli sciatori fino al “Lèi di Cari”, a 2’300 m.s.m. Da qui si snodano 20 km, tutte piacevolmente situate su un pendio soleggiato. Carì vi regala giornate piacevoli e in piena libertà.

 

vista dal betulin

Carì

Carì, un piccolo villaggio situato nelle alpi svizzere e baciato costantemente dal sole, si trova ad un altitudine di circa 1655 m.s.m.

Durante il periodo di bassa stagione Carì conta poco più di una decina di domiciliati. Ma il mese di agosto e soprattutto nella stagione invernale, il paese s’illumina e si anima. Grazie alle numerose case secondarie presenti sul territorio, la popolazione aumenta infatti vertiginosamente sino ad arrivare a più di 2’000 persone residenti.

 

carì da molare 25.12.12

 

Sopratutto in inverno Carì si trasforma in un luogo famigliare, caldo ed accogliente, ideale per stare in compagnia immersi in una favolosa atmosfera.

Splendide piste preparate al meglio e quasi sempre baciate dal sole garantiscono piacevoli discese per tutti coloro che amano gli sport di scivolamento. Nella zona sono presenti molti percorsi adatti ad un pubblico che ama le passeggiate in mezzo alla neve e alla natura. Molto apprezzato è il sentiero del Montanaro che si snoda in mezzo alla pineta ed ha come punto d’arrivo l’Osteria Belvedere situata a 2’000 m, dotata di una splendida ed ampia terrazza panoramica.

 

 

Orari

 

Impianti CHIUSI

 

 

 

 

Comunicazioni

  • Sconti del 20% su giornaliere e risalite

    A Carì gli impianti di risalita, meteo permettendo, rimarranno aperti sino al lunedì di Pasqua con piste ancora in buono stato sino alla stazione di partenza. Sconti del 20% su tutte le giornaliere e tutti i biglietti di risalita. Sabato 26 marzo festa di inizio primavera con musica all’Osteria Belvedere.